Alberi da frutto da piantare a giugno: 3 ispirazioni esotiche solo per te!

Alberi da frutto da piantare a giugno: 3 ispirazioni esotiche solo per te!
© Giardinoamare.it

Ispirazione numero uno: il Mango

Giungendo al primo punto del nostro articolo, ci interessa sottolineare l’importanza del mango, un albero da frutto esotico originario delle regioni tropicali dell’India e del Sud-est asiatico. Questo tipo di albero è in grado di resistere alla maggior parte dei parassiti e delle malattie e può regalarti gustosi frutti per tutto l’anno.

La pianta del mango richiede un terreno ben drenato e, una volta piantata a giugno, può tranquillamente crescere fino a 15-30 metri di altezza.

Ispirazione numero due: l’Avocado

Il secondo protagonista delle nostre ispirazioni esotiche per la pianta del mese di giugno non potrebbe essere altro che l’avocado. Originario delle regioni tropicali dell’America Centrale, l’avocado è famoso per essere una fonte ricca di vitamine e minerali. La buona notizia è che anche voi potete coltivare questo albero nel vostro giardino.

L’avocado è un albero sempreverde, resistente alla maggior parte delle malattie e dei parassiti, e può raggiungere fino a 20 metri di altezza. Inoltre, esso richiede un terreno ben drenato e posizionato in un luogo soleggiato, per garantire una crescita sana e rigogliosa.

Ispirazione numero tre: la Papaya

A concludere la nostra lista di frutti esotici da piantare a giugno, vi presentiamo la papaya. Questo frutto tropicale, originario del Messico, è ampiamente conosciuto per le sue notevoli proprietà benefiche. Infatti, oltre ad essere una delizia per il palato, la papaya è ricca di vitamina C, beta-carotene e antiossidanti.

La pianta della papaya è ideale per chi ha poco spazio nel proprio giardino, poiché può raggiungere solo 2-3 metri di altezza. Inoltre, è molto sensibile alle basse temperature della notte, quindi assicuratevi di piantarla in un luogo con esposizione solare ed adeguatamente riparato dal freddo notturno.

Leggi  Come salvaguardare i raccolti dalle piogge acide: strategie efficaci per un'agricoltura sostenibile

In conclusione, con la stagione estiva che si avvicina, non esitate a mettere a disposizione un po’ del vostro spazio verde per queste piante da frutto esotiche. Sia le piante del mango, dell’avocado o della papaya saranno non solo un’attrazione per i vostri ospiti, ma potranno anche offrire un gustoso e nutriente raccolto tutto l’anno. Piantate a giugno e godetevi il raccolto!

  • Casa
  • Giardino
  • Alberi da frutto da piantare a giugno: 3 ispirazioni esotiche solo per te!